Andate al contenuto principale
Benvenuti al

Ristorante La Loggia

Prenotate il vostro tavolo

Sperimentate la cucina come pura forma d’arte

Ogni piatto affonda le sue origini nella cultura toscana e crea una squisita armonia di sapori, emozioni ed eccellenza gastronomica

Cenare tra queste mura è come partire per un viaggio. Una tranquilla passeggiata fino alle porte di piccoli produttori locali che coltivano con cura delizie rare. È un sentiero che esalta i sapori della Toscana. Sorprendenti. Innovativi. Ricchi di note inaspettate. È l’incanto di trovarsi in un loggiato del XV secolo, dove la storia è ovunque e la vista su Firenze così straordinaria da rimanere per sempre impressa nella vostra mente. È immergersi a fondo nel momento, nelle sensazioni e nei sapori, perché possano restare con voi per sempre.

Prenotate il vostro tavolo

I dettagli

  • Aperto tutti i giorni dalle 19:00 alle 22:00
  • Dress code: smart casual

Un racconto in ogni boccone

Un racconto in ogni boccone

Il menù è pura creatività. Gli ingredienti arrivano dal Tirreno e dalla campagna toscana. Sono locali, del territorio, selezionati da piccoli produttori sostenibili.

Ogni boccone è un rimando alla tradizione toscana. Assaggiate i fagottini all’uovo, ripieni con peposo fiorentino e arricchiti con ricotta pistoiese, tartare di manzo Chianina IGP e tartufo fresco di stagione. Qui il protagonista è il peposo, un piatto puramente fiorentino le cui origini risalgono al XIV secolo.

La scarpaccia è una reinterpretazione vegana di un classico di Camaiore, mentre il risotto al peperone abbrustolito  è puro ricordo d’infanzia del nostro Chef, reinventato con un tocco toscano.

Sfogliate i menù:
Cena | Dessert

Prenotate il vostro tavolo

Un racconto in ogni boccone

Un racconto in ogni boccone

Il menù è pura creatività. Gli ingredienti arrivano dal Tirreno e dalla campagna toscana. Sono locali, del territorio, selezionati da piccoli produttori sostenibili.

Ogni boccone è un rimando alla tradizione toscana. Assaggiate i fagottini all’uovo, ripieni con peposo fiorentino e arricchiti con ricotta pistoiese, tartare di manzo Chianina IGP e tartufo fresco di stagione. Qui il protagonista è il peposo, un piatto che già nel XIV secolo deliziava i carpentieri che lavoravano alla Cattedrale di Santa Maria del Fiore.

La scarpaccia è una reinterpretazione vegana di un classico di Camaiore, preparata con zucchine, cenere di limone e fiori di Follonica. Il risotto al peperone abbrustolito, invece, è puro ricordo d’infanzia del nostro Chef, reinventato con un tocco toscano.

Sfogliate i menù:
Cena | Dessert

Prenotate il vostro tavolo

Un racconto in ogni boccone

Un racconto in ogni boccone

Il menù è pura creatività. Gli ingredienti arrivano dal Tirreno e dalla campagna toscana. Sono locali, del territorio, selezionati da piccoli produttori sostenibili.

Ogni boccone è un rimando alla tradizione toscana. Assaggiate i fagottini all’uovo, ripieni con peposo fiorentino e arricchiti con ricotta pistoiese, tartare di manzo Chianina IGP e tartufo fresco di stagione. Qui il protagonista è il peposo, un piatto che già nel XIV secolo deliziava i carpentieri che lavoravano alla Cattedrale di Santa Maria del Fiore.

La scarpaccia è una reinterpretazione vegana di un classico di Camaiore, preparata con zucchine, cenere di limone e fiori di Follonica. Il risotto al peperone abbrustolito, invece, è puro ricordo d’infanzia del nostro Chef, reinventato con un tocco toscano.

Sfogliate i menù:
Cena | Dessert

Prenotate il vostro tavolo
Articolo 1 di 3 è attivo

    Alle origini della creatività

    Chef Alessandro Cozzolino

    Amo portare la mia passione e la mia visione creativa in cucina per rendere ogni elemento del piatto intrigante e originale.

    Originario di Caserta, Alessandro Cozzolino ha studiato con gli chef stellati più quotati a livello internazionale. Fondamentali nel suo percorso, che lo ha portato in giro per il mondo fino a Hong Kong, sono sempre state due qualità: passione e dedizione. Nella sua cucina combina intuizioni con uno spiccato gusto personale e grandi capacità tecniche, il risultato sono piatti curati in ogni dettaglio che stupiscono a ogni boccone.

    Scoprite la storia di Alessandro Cozzolino

    Alessandro Cozzolino Executive Chef

    La vostra finestra sulla storia

    La vostra finestra sulla storia

    Il Ristorante La Loggia vi accoglie nel suo loggiato del XV secolo, nella storica cornice di un antico monastero. È il vostro balcone su Firenze, un luogo magico da cui ammirare le luci della città dopo il tramonto del sole.

    È difficile scostare gli occhi da una delle viste più incantevoli su Firenze, ma ciò che vi circonda è ugualmente incantevole, uno storico loggiato, con le luci basse e un'atmosfera intima.

    Articolo 1 di 1 è attivo

      L'arte del vino

      La nostra cantina raccoglie alcuni dei migliori vini italiani e toscani, oltre a un’attenta selezione di etichette internazionali. Ogni sorso custodisce una storia, una grande personalità che vi verrà presentata. Il nostro esperto sommelier arricchirà la vostra avventura gastronomica con l’abbinamento di vini perfetto per esaltare i sapori delle ricette dello Chef Alessandro Cozzolino. Vi accompagnerà in un viaggio indimenticabile tra colori, fragranze e sapori.

      Sfogliate la carta vini L

      Stories from a Belmond Kitchen

      Risotto al peperone abbrustolito

      Risotto al peperone abbrustolito dello Chef Alessandro Cozzolino

      Risotto al peperone abbrustolito dello Chef Alessandro Cozzolino

      Una ricetta toscana che è puro ricordo d'infanzia per lo Chef Alessandro Cozzolino.

      Con salsiccia di maialino casentino, peperone abbrustolito e un tocco di finocchietto, questo risotto è un'esplosione di sapori autentici.

      Scoprite la ricetta R

      Siate nostri ospiti

      Immerso tra le colline di Fiesole, questo antico monastero medievale cattura perfettamente il romanticismo fiorentino.

      Scoprite Villa San Michele
      Tornate all'inizio della pagina